09:36
montego bay

Jamaican cocktails

Quella che state per conoscere è una storia.
Anzi, un viaggio con due protagonisti: il bartender che ama i Caraibi e l’inviato speciale di Appleton Estate che lo accompagna a scoprire i segreti e le tradizioni dell’isola e del suo rum. Ed è così, tappa dopo tappa, racconto dopo racconto, che nascono due nuovi Jamaican Cocktails, direttamente dal cuore della Giamaica.

LEONARDO LEUCI

Il bartender romano dal cuore caraibico,
co-fondatore del Jerry Thomas.

"L'amore per il viaggio
e la passione per la mixology
si assomigliano da sempre."

ANDREA CAVALLO PERIN

Il nostro inviato speciale in Giamaica.

Il viaggio

Il viaggio comincia...

Porto Antonio - Rio Grande
18°10'N 76°27'W

Let's talk
about rum

Accompong - Villaggio Maroon
18°23'N 77°6'W

Con un poco
di zenzero...

Sant Anne - Ocho Rios
18°23'N 77°6'W

Benvenuti
All'Appleton Estate

Appleton Estate
18°15'N 77°56'W

Il sapore
del nostro rum

Appleton Estate
18°15'N 77°56'W

Il nuovo
Jamaican Mule

Montego Bay
18°30'N 78°0'W

Il nuovo
Jamaican Punch

Montego Bay
18°30'N 78°0'W

Il viaggio comincia...

Porto Antonio - Rio Grande
18°10'N 76°27'W

Let's talk
about rum

Accompong - Villaggio Maroon
18°23'N 77°6'W

Con un poco
di zenzero...

Sant Anne - Ocho Rios
18°23'N 77°6'W

Benvenuti
All'Appleton Estate

Appleton Estate
18°15'N 77°56'W

Il sapore
del nostro rum

Appleton Estate
18°15'N 77°56'W

Il nuovo
Jamaican Mule

Montego Bay
18°30'N 78°0'W

Il nuovo
Jamaican Punch

Montego Bay
18°30'N 78°0'W

Un grande viaggio non finisce mai davvero...
rivivilo con noi!

Cocktails

JamaicanMule

ingredienti
la storia
video ricetta

JamaicanPunch

ingredienti
la storia
video ricetta

Jamaican
Punch

  • 5cl
    Appleton Estate
    Signature Blend
  • 3cl
    Succo di lime
  • 2 o 3cl
    Sciroppo di zucchero
  • Ghiaccio tritato

Jamaican
Mule

  • 5cl
    Appleton Estate
    Signature Blend
  • 1,5cl
    Succo di lime
  • Top Ginger Beer
  • Ghiaccio a cubi

La storia

I marinai inglesi scoprirono il punch nelle Indie Orientali e lo portarono nei Caraibi, dove ogni isola o quasi s’inventò la propria versione. Il Jamaican Punch si faceva con lime, zucchero di canna e rum, frutti della terra e del lavoro. A fine giornata, gli uomini delle piantagioni condividevano questa bevanda semplice, che restituiva loro il premio per tanta fatica.

«One of SOUR, two of SWEET, three of STRONG and four of WEAK»

La storia

Il Jamaican Mule che ha ispirato Leonardo era diventato popolare con il nome di Dark ‘n’ Stormy. Il nome glielo aveva dato un marinaio che, osservando il rum (Dark) che scivolava nel suo bicchiere mescolandosi con la ginger beer (Stormy), disse che il drink gli ricordava

«il colore di una nuvola verso la quale solo un pazzo o un uomo morto si azzarderebbe a fare vela.»